Riflessioni sull’essere ormai a tutti gli effetti un trentenne…

Vivo nel mondo del “Bevi responsabilmente”, ma mi sento nel cuore “Chi beve birra campa cent’anni” e voglio arrivare a mille.

Vivo nel mondo del Politically Correct, ma penso che ognuno debba dire quello che sente. Uniformarsi al pensiero unico insterilisce le menti. Il sentirsi offeso dalle idee altrui é il primo passo per il confronto e la crescita.

Vivo nel mondo globalizzato, ma compro prodotti locali e provo cucine straniere. Se “globalizzazione” significa che posso farmi arrivare spezie dall’altra parte del mondo, che posso sentire gli amici a distanza e che ogni popolo mantiene la sua identitá mi piace. Se invece é solo un modo per fare economia di scala tenetevela.

Vivo nel mondo della carne incelophanata, ma continuo ad andare dal macellaio sotto casa, a discuterci per la scelta del pezzo giusto, a guardare con ammirazione sig. Flavio che la taglia, a sbavare sul rosso vivo della carne e sul rosato del grasso, a portarla a casa intera per finire il lavoro solo prima della cottura.

vivo nel mondo delle fragole tutto l’anno, ma le lascio sullo scaffale fino a che non le trovo di stagione

vivo in un mondo che produce lento e gode veloce, e cerco di produrre veloce e godere con tutta calma.

vivo in un mondo che sembra aver dimenticato il gusto dell’attesa. Che sacrifica il corteggiamento per la “storia”, che vive di bignami di sentimenti. Io continuo ad avere il batticuore per ogni sorriso e ogni scambio di sguardi.

Vivo nel mondo delle palestre che gonfiano i muscoli e sgonfiano il portafoglio. Io continuo a godere dell’economico piacere del ferro.

Vivo in un mondo che combatte le guerre da dietro un monitor. Io ho ripreso a fare i miei esercizi con la spada.

1 Commento

Archiviato in Lifestyle

Una risposta a “Riflessioni sull’essere ormai a tutti gli effetti un trentenne…

  1. Viviamo in un mondo in cui per essere partecipi basta cliccare “Mi Piace”, io continuo a scrivere ripescando parole dal sapore perduto nella speranza di far comprendere questo “Mi piaci”.
    Bacio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...