A Immagine e Somiglianza di Dio

Non sono pochi gli uomini illuminati, di fede, o dotati di sensibilità o cultura, che accettano come in ogni individuo sia presente una scintilla di divino. Un brandello infinitesimo di un’energia cosmica che tutto unisce e accomuna. In ogni uomo e in ogni donna, si nasconde un Dio. E questo Dio risponde alle leggi degli Dei tutti. Anela ad essere adorato. Da questa scintilla, nasce un desiderio di potenza e creazione, di dominio e servitù, ma soprattutto nasce un bisogno spasmodico di sacrifici e preghiere, di fede e devozione da parte delle altre creature.

Come ogni Dio, per essere potente questa scintilla deve essere adorata. Non solo in parole, ma anche e soprattutto in professioni di fede. In manifestazioni concrete di stima, rispetto, affetto, paura, devozione, fedeltà, odio.

Noi esistiamo solo in rapporto all’abilità altrui di solleticare e risvegliare queste manifestazioni di Fede. E solo quando questa scintilla divina è appagata noi riusciamo a tirare fuori il meglio (o il peggio) della nostra natura. Svegliando il Dio che c’è in noi, troviamo la forza di compiere le opere più mirabili o terribili.

Folle osannanti, stuoli di ammiratori ma anche parolacce, sputi, insulti. Tutto ci rinforza, nel bene o nel male, tutto é volto a nutrire questo Dio/Demone affamato che ci alberga dentro.

Tra i tanti modi che gli uomini hanno per stimolare questa scintilla divina, due in particolare tendono a ripresentarsi con meccanica frequenza: i figli e i compagni.

Un compagno è il nostro servo più fedele e il nostro primo sacerdote. Da un compagno cerchiamo affetto e adorazione scambiandola in uguale moneta. I figli sono la nostra chiesa, la nostra opera demiurgica (o almeno cosí ci illudiamo fino a quando non diventano Dei essi stessi). Da loro abbiamo devozione incondizionata e stima assoluta, oppure odio e disprezzo.

Sempre tutto per soddisfare la nostra voragine divina.

Lascia un commento

Archiviato in Paganism

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...