Apologia della bestemmia pagana.

E allora ti fai la domanda, che a volte ti fanno altri: ha senso per un pagano bestemmiare come un cristiano?

Attenzione, non sto dibattendo se sia giusto, opportuno o educato farlo, ma solo se ci sia una ratio.

Ritengo di sì, ed ecco le mie ragioni:

  1. Ci crede. Contrariamente a quanto pensano molti cristiani, non sta scritto da nessuna parte che un pagano “non creda in Dio”. Un pagano è politeista, crede a dozzine di divinità, una più o meno non fa differenza. Magari non gli attribuisce gli stessi tratti di onnipotenza di un cristiano, certamente non lo adora, ma è certamente disposto ad accettare l’esistenza delle divinità e i santi che bestemmia, non foss’altro per poterli bestemmiare.
  2. Gli serve. La ragione di base per bestemmiare è proprio l’onniscienza, l’onnipotenza, l’onnipresenza e l’onniccetera che attribuiscono i cristiani al proprio Dio. Quando si ha un Dio per il quale nulla accade se non lo vuole, e ti martelli un dito, la deduzione è che lo ha voluto, e scatta il porc***o.  Poiché un pagano non crede nell’esistenza di una creatura onnicosa, ma ha divinità limitate, non può prendersela con nessuno. Se si martella un dito mica può urlare PORCOTHOR! Il tuonatore ha altro da fare, probabilmente sta picchiando giganti o bevendo birra, non c’entra nulla con la tua incapacità di piantare un chiodo e se proprio lo disturbi viene e ti martella anche le altre nove ai nove rami di Yggdrasil. Quindi o ti tieni tutto dentro e dici “accidempolina che sbadato!”, oppure tiri in ballo divinità altrui.
  3. È divertente. Gli dei pagani non si scandalizzano per un insulto. Certo, magari si inca**ano, ma nessuno urlerà mai SACRILEGIOOOOH se dai a Odino dell’invertito, a Freyja della poco di buono o a Bragi del codardo. Di fatto è quello che fa Loki nel Lokasenna, per esempio. Nei miti Thor si veste da donna, ci si ride sopra tgz. Sono dei fighi, non dei soggetti pieni di sé che appena gli metti in evidenza il difetto apriti cielo. Invece ricordi al figlio di un falegname che anche la madre era pratica di seghe e subito tutti lì, scandalizzati, a parlarti di rispetto… Sfigati. Ridete.
  4. Non gli cambia nulla. Sacrifica ad altri dei, beve, scopa e si gode la vita. Non è che comunque abbia il paradiso assicurato se non bestemmia.

Lascia un commento

Archiviato in Paganism

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...